In data 13 luglio 2021 la Cooperativa Sociale E.L.C.A.S. ha ottenuto la certificazione Impresa Etica rilasciata da CISE, Centro per l’Innovazione e lo Sviluppo Economico della Camera di Commercio della Romagna, nell’ambito della Responsabilità Sociale d’Impresa.

Il reting di valutazione, in termini di Impresa Etica di E.L.C.A.S., è stato definito nel range 31-44 punti, che corrisponde alla seguente definizione, “Ha soddisfatto tutti i requisiti e su alcuni hanno raggiunto il “nice to have”, con un conseguente esito che definisce l’azienda “Coerente e impegnato all’eccellenza”.

Il concetto di Impresa Etica è di fatto uno strumento che si prefigge di perseguire nel modo più efficace possibile alcune finalità fondamentali della Responsabilità Sociale delle Imprese. In particolare rappresenta uno strumento per governare la complessità dell’impresa e del mercato di riferimento, cercando di stabilire il punto di incontro tra sostenibilità e business, promuovendo la partecipazione attiva degli stakeholders, proponendosi di migliorare la reputazione aziendale a sostegno del business stesso.

Impresa Etica diventa, quindi, una modalità semplice e vantaggiosa al fine di declinare i principi della responsabilità sociale, oltre che essere un valido strumento di marketing, in quanto garanzia per i clienti nell’identificazione di “buone imprese”. Presenta un modello snello e semplice, per mettere in pratica i principi della norma UNI ISO 26000, che si basano su un approccio attivo volto all’autodiagnosi e finalizzato al riconoscimento della responsabilità sociale, con conseguente identificazione delle categorie interne ed esterne (stakeholders) sulle quali ricadono gli impatti derivanti dalle decisioni e dalle attività dell’organizzazione.

Per quanto riguarda la Cooperativa Sociale E.L.C.A.S. l’aver ottenuto la certificazione Impresa Etica rappresenta una tappa importante di un cammino già avviato da tempo, che la vede particolarmente sensibile alle questioni sociali, anche grazie all’inserimento nel proprio staff di lavoratori svantaggiati e/o con disabilità.

“Questa certificazione – spiega Maurizio Zaccarelli, Presidente della Cooperativa – consolida l’impatto positivo delle nostre attività quotidiane sulla comunità in cui lavoriamo, sull’ambiente e specialmente sulle risorse umane, vero patrimonio della nostra azienda. A questo proposito, sempre nell’ottica di una valorizzazione del nostro personale e di una particolare attenzione al benessere dei nostri dipendenti, stiamo allestendo corsi specifici di valutazione dello stress sul lavoro, particolarmente utili in riferimento al periodo che stiamo vivendo, così condizionato dall’emergenza sanitaria dovuta al Covid”.